RUNNER 451 EXPERIENCE MARZO 2019. CHE FANTASTICO WEEKEND ABBIAMO TRASCORSO!


stage corsa cervia

RUNNER 451 EXPERIENCE 

2 - 3 MARZO 2019

CERVIA - MILANO MARITTIMA (RA)

SPECIAL EDITION


Runner 451 Experience ottava edizione

La prima Runner 451 Experience del 2019, l'ottava in assoluto, è andata alla grande. Il sole, come da tradizione, ha illuminato il Weekend, che abbiamo trascorso tra Milano Marittima e Cervia. Un'edizione speciale, riservata ai runner che aderiscono ai piani di Runner 451 training. Le altre date del 2019 sono invece aperti a tutti.

Ci siamo allenati sabato e domenica mattina, con il forte focus di migliorare la tecnica di corsa e analizzare la situazione attuale tramite alcuni test. Runner da tutta Italia (Campania, Puglia, Lazio, Friuli, Lombardia, Emilia Romagna, Toscana, Marche e Veneto) di ogni età, esperienza e professione in pochi minuti hanno subito legato (magia della corsa e delle Runner 451 Experience) e in molti hanno verificato che i timori di non essere all'altezza o di trovare un clima competitivo non erano fondati (come leggerete dalle loro parole).

Alla fine di ogni allenamento sempre un ristoro per i runner, con bevande, biscotteria, frutta e AISAM di MTBNESS

Scuola di tecnica di corsa


Il sabato pomeriggio il meeting in cui i runner hanno ricevuto il loro Runner 451 Kit (la maglietta ufficiale e prodotti dei partner BAUERFEIND e MTBNESS), visto insieme i video del mattino e affrontato il tema della tecnica di corsa, gestione dell'allenamento e della gara.

La domenica dopo l'allenamento abbiamo chiuso con la cerimonia di chiusura e dove Patrick e Lucy si sono aggiudicati un paio di Sock Compression Performance



i vincitori delle Compression Sock Performance

Clima e divertimento al primo posto


Le Runner 451 Experience, le vacanze che avrei sempre voluto fare e per questo le ho create, coniugano scoperta del territorio con la corsa, allenamenti per migliorare la tecnica  (le ripetute e gli allenamenti estenuanti si possono fare anche in autonomia, quando ci si trova ha senso lavorare su aspetti che singolarmente sono difficili da affrontare) mi lasciano sempre grande entusiasmo. Le attività sono splendide, come anche il "fuori corsa", con i luoghi dove soggiorniamo selezionati per la qualità del cibo, dell'ospitalità, presenza di terme o SPA e di attività extra per runner e accompagnatori, ma ciò che mi entusiasma maggiormente è l'affiatamento, il divertimento, la passione per la corsa, che non sarà uno sport di squadra ma è senza dubbio uno sport di gruppo!

Io non posso che ringraziare i partecipanti, il successo delle Runner 451 Experience è anche merito loro, del mettersi in gioco, della voglia di imparare, di fare squadra. Bello vedere nascere amicizie, bello vivere lo sport, vivere il running, con passione, un po' di pazzia,  con forte senso di amicizia, di rispetto. Bello voler investire su se stessi per migliorare, a qualsiasi età e con qualsiasi esperienza.

Vi lascio alle parole di alcuni dei partecipanti, se volete in fondo troverete le altre date del 2019, vi aspetto, per essere sempre un po' di più Runner consapevoli e felici!


vacanze con la corsa


Le parole dei runner che hanno partecipato

Felice (Milano) Quando tempo fa il mio amico e runner LUCA mi parlò per la prima volta di una sua partecipazione ad una RUNNER 451 EXPERIENCE lo ascoltai con sufficienza, conscio delle mie esperienze negative con preparatori "a distanza" e diffidente sul mondo delle tabelle impersonali e degli stage ultra competitivi.
Spinto successivamente dalla mia testardaggine e soprattutto dalla voglia di rimettermi in gioco dopo un lunghissimo e forzato stop, memore dell'entusiasmo di LUCA ho contattato SIMONE CELLINI. E qui la mia vita da tarta-runner è cambiata completamente. Prima di inviarmi la prima tabella mi ha fatto una "radiografia sportiva"cui mai mi era capitato di essere sottoposto; successivamente ha mutato più volte il programma degli allenamenti assecondando e cercando di migliorare i miei scarsi risultati. Per non parlare di quando mi arriva via mail il sollecito del report settimanale che tardo ad inviare (non ho risultati esaltanti da sbandierare...): MAI SUCCESSO PRIMA!!. Mi fa sentire importante!!!
In pratica giorno dopo giorno, seduta dopo seduta noto dei miglioramenti e mi rendo soprattutto conto di essere seguito, guidato e (perchè no?) anche coccolato da SIMONE.
Quando mi ha prospettato la possibilità di partecipare alla RUNNER 451 EXPERIENCE di Milano Marittima del 2/3 marzo ho aderito con entusiasmo, ma anche con qualche imbarazzo: troverò gente molto più giovane di me, molto più preparata e veloce di me, nessuno si preoccuperà di me, sempre ultimo e in ritardo sui lavori in pista...
A parte il fatto che ero effettivamente il più vecchio del gruppo, nessuno dei tanti dubbi che mi attanagliavano alla vigilia della partenza è sopraggiunto. Ho trovato un gruppo splendido, formato da persone amichevoli e disponibili, sempre pronte a darti una mano, a incitarti, a correggerti, a consigliarti, a spronarti nei momenti di difficoltà. Mi son sentito parte di un gruppo, membro di una squadra. Si è creato un clima sereno, conviviale, dove nessuno si è sentito superiore o migliore, ma dove tutti hanno partecipato in modo costruttivo alle sedute in pista e alla lezione pomeridiana sulla tecnica di corsa.
E del coach SIMONE cosa posso dire? Non ci sono parole per descrivere la sua preparazione, la sua dedizione, la pazienza, la tenacia, la passione che ha trasmesso a tutti noi in ogni azione, in ogni allenamento o esercizio che ci è stato proposto. Appoggio del piede, tecnica di corsa, stretching sono stati gli argomenti delle sedute, che sono poi state rivisitate successivamente a mezzo di filmati. Per tutti SIMONE ha avuto un consiglio, un suggerimento per il miglioramento personale di ognuno di noi. Grazie ancora coach.
Ora, se all'alba dei miei 63anni ho deciso di rimettermi in gioco posso considerare questa meravigliosa esperienza come un fatto isolato nella mia vita di runner? ASSOLUTAMENTE NO!
Non vedo l'ora di iscrivermi ad una prossima RUNNER 451 EXPERIENCE, ritrovare coach SIMONE, incontare gli amici appena conosciuti e incontrarne dei nuovi, fare ulteriori esperienze di corsa e migliorare ulteriormente la mia tecnica.  Conoscere RUNNER 451 è stata l'esperienza più bella che mi è capitata nel mondo del running.

Lucy(Bologna) Spesso fatichiamo a trovare le parole giuste per dimostrare la nostra gratitudine verso qualcuno; viviamo d’altronde in un’epoca in cui si scrive sempre di men,  ma questa mia prima runner451 experience mi ha davvero regalato momenti indelebili e significativi… fatto approfondire e conoscere persone meravigliose che hanno riempito il mio cuore di tanta gioia, per questo ringrazio Simone e “Cate”, siete riusciti a creare il giusto “connubio” tra divertimento e impegno.
La videoanalisi della corsa mi ha aperto gli occhi sotto tanti aspetti,  e tutti gli insegnamenti che Simone con impeccabile professionalità ci ha dato cercherò di metterli fin da subito in pratica!
Ho passato un week end “diverso” totalmente inaspettato e che a malincuore ho dovuto terminare, ma che personalmente ripeterò a brevissimo!!! 
Lo consiglio a tutti quelli che come me vivono la corsa in modo “consapevole” e felice...

Emiliano (Bologna) Sono un runner non di primo pelo, niente di che, puro amatore nemmeno troppo affine alle gare, ma nel tempo mi sono confrontato con professionisti sia per la tecnica di corsa che per aspetti dell'allenamento.
Mi sono sempre allenato un po' a caso, senza una ratio, giusto per tenermi in forma ma sempre con il pallino di cercare di fare più e meglio. Allora mi sono deciso, su suggerimento di un amico, a rivolgermi a Simone. Ammetto che avevo qualche timore per l'impegno, per il senso di essere vincolato e tutta una serie di pensieri che, sono convinto, provino tutte le persone nella mia condizione (famiglia, lavoro impegnativo, orari poco comodi etc etc). Eppure devo dire che Simone mi ha preso per mano e mi ha portato a migliorare il mio allenamento, a farmi divertire anche di più, per non parlare dei miglioramenti che non credevo di poter raggiungere in tempi anche relativamente brevi. Mi è tornata pure la voglia di gareggiare (persa molti anni fa nei giorni di gioventù agonistica).
Come è sensazione comune a volte sembra che Simone alleni solo te per la presenza costante nelle risposte (non di circostanza) e per i consigli. Spero davvero che rimanga sempre così perché questo è il suo grande valore aggiunto, oltre alla competenza ovviamente. E' evidente che Simone si documenta e che sa di cosa parla, oltre ad essere un runner lui stesso. Ho partecipato alla Experience con gli stessi timori degli altri partecipanti (che gente ci sarà? ma io vado sempre da solo chissà se mi sentirò a mio agio? Ci sarà spirito competitivo? etc etc) che si sono sciolti quasi subito: clima sereno, disteso, amicale, di condivisione, di correzioni reciproche, molto utili. Sarà stata anche una congiunzione astrale favorevole trovare persone così a modo, ma il merito credo sia molto di Simone e Caterina che hanno alimentato la famigliarità del contesto.
Anche a livello tecnico, pur non essendo novizio, ho trovato spunti molto interessanti, alcuni da prendere a scatola chiusa perché funzionano, altri su cui poter riflettere, che sto già applicando e che hanno integrato bene la mia (puramente amatoriale) conoscenza di alcuni aspetti del running. Molti spunti hanno suscitato in me anche il desiderio di fare meglio e cercare come migliorare la tecnica, con esercizi specifici..
Sono stato alla Experience con la mia Famiglia e anche mia figlia, 3 anni e mezzo, eletta mascotte del gruppo, si è molto divertita...ed è sbocciata anche una grande amicizia tra lei ed una ragazza del gruppo: la magia del Running? :)

Patrick(Prato) Ho conosciuto Runner 451 nell'estate 2018 navigando sul web in cerca di tabelle per preparare la mia prima mezza maratona. Dopo aver usato la tabella di Runner451 e portata a termine la mia prima mezza, ho deciso di contattare Simone Cellini per prendere maggiori informazioni per farmi seguire da lui. Simone si è rivelato fin da subito una persona molto disponibile. Le sue tabelle sono veramente personalizzate e ti segue facendoti sentire importante. 
Mi sono iscritto alla "Runner 451  Experience" di Cervia riservata a chi allena perchè avevo necessità di migliorare la mia tecnica di corsa e perchè pensavo giusto conoscere di persona Simone. Simone è simpatico e preparato. 
Non nascondo che alla viglia avevo un po' di timore, pensavo di trovarmi davanti ad una schiera di runner super competitivi e avevo paura di sentirmi "fuori luogo" con i miei miseri tempi. Niente di tutto questo. Simone ha presentato tutti i partecipanti creando un clima bello e conviviale, fin da subito ha preso in mano il "team" da buon capitano e ci ha introdotti nel clima della corsa.
E' stata un'esperienza bellissima. Con gli altri partecipanti ci siamo affiatati fin da subito. La video-analisi è stata utilissima così come i vari esercizi per migliorare la tecnica. E' stato molto divertente ed abbiamo imparato tante cose che sono sicuro ci aiuteranno nel nostro processo di crescita come runner.
Durante il secondo giorno, in pista, abbiamo svolto alcuni test. Ognuno correva contro se stesso e il suo cronometro, mai contro gli altri, è stato emozionante il modo in cui ci siamo sostenuti e incoraggiati a vicenda segno che in soli due giorni Simone ha creato un team.

E' stato tutto perfetto, hotel, pista, ristori, cibo...insomma da rifare al 100% e un ringraziamento va anche alla moglie di Simone "Cate" che è stata un utile punto di riferimento per tutti durante il weekend.

stage running milano marittima


Chiara (Benevento) La corsa è una passione; la corsa è la mia passione, e l’idea di una vacanza di corsa e per la corsa, correndo e valutando le tecniche di running, mi è sembrata da subito bellissima.
Nel 2018 non sono riuscita a organizzarmi per provare una delle Experience proposte da Simone, ma quando quest’anno ha lanciato l’idea di una data dedicata ai runners allenati da lui, mi sono detta che questa era davvero un’occasione da non perdere! 
Simone mi allena da giusto un anno e l’opportunità idea di conoscerlo fisicamente (visto il un ruolo costante - e tutt’altro che irrilevante - che occupa nella mia quotidianità), mi è parsa davvero imperdibile!!! 
Ero emozionata, ma anche un po’ spaventata, all’idea di misurarmi con lui e gli altri runners che allena, considerato che io sono molto amatore e poco corridore: un’autentica tarta-runner (!) … e invece mi sono sentita davvero a casa, accolta in una grande famiglia, perfettamente a mio agio, e mi sono divertita oltre ogni mia più rosea aspettativa
Credo anche di aver acquistato un po’ di consapevolezza sui mie difetti nella corsa e un tantino più di sicurezza e fiducia nelle mie possibilità
Che dire? Che parteciperò subito a una seconda Experience, anche perché - al di là della corsa – tutta la vacanza (a partire dalla località, per continuare con l’hotel e la ristorazione) sono stati davvero eccellenti !
Concludo dicendo ancora grazie a Simone e al suo angelo custode Cate, che ci ha incantati con la sua dolcezza, e arrivederci a prestissimo!

Sandra (Fano) “Ho partecipato alla runner 451 experience di Cervia e mi sono trovata così bene che appena rientrata ho subito pensato a quale altra partecipare.
Tutto organizzato alla perfezione. Ero sola ma pochi minuti dopo aver stretto la mano agli altri partecipanti mi sono sentita parte di un gruppo, come se ci conoscessimo da tempo.
La passione di Simone emerge da ogni cosa che dice e che fa, tanto che riesce a trasmettere un’energia pazzesca.  
E l’appoggio sul mesopiede è decisamente migliorato!”

Sandro (Montecatini) Quella di questo fine settimana è stata un' esperienza bellissima.Sono rimasto colpito ( ma già lo immaginavo ) dalle  competenze di Simone e dalla sua disponibilità.
Ho imparato veramente tanto. Da domani ripartiró con nuovi stimoli ed una maggiore consapevolezza.

Camilla (Bologna) Ho partecipato alla Runner 451 experience “consapevole” di dover imparare. Ho terminato la mia Runner 451 EXperience, “Consapevole (con la c maiuscola) e Felice”. Sono sicura che questi termini non sono scelti a caso da Simone: è la prima Experience a cui partecipo e ho imparato tantissimo, grazie alla video analisi ho visto quali sono i miei errori e su cosa lavorare; mi sono sentita parte di un gruppo, integrata alla perfezione e coinvolta dalla passione che ci accomuna, ognuno con i propri modi e tempi ma fra di noi tutti uguali. Felici appunto. Spero di trovare il modo di ripetere al più presto, nel frattempo continuerò il mio lavoro con Simone...verso i prossimi obiettivi!

LE RUNNER 451 EXPERIENCE 2019


TUTTE LE DATE DELLE RUNNER 451 EXPERIENCE 2019
PER INFORMAZIONI CONTATTAMI!


Nome* 
Email* 
Messaggio*