buzzoole code buzzoole code

TABELLA MEZZA MARATONA - UNA NUOVA PROPOSTA

preparazione mezza maratona

Allenamento Mezza Maratona


L'allenamento per la mezza maratona è, per chi si avvicina per la prima volta alla preparazione per una 21 km, il primo approccio a distanze maggiori e ad un sogno che si realizza. In diversi mesi prima erano alle prese con i primi 30 minuti di corsa e spesso dovevano alternare momenti di passo, e ora si è finalmente per spiccare il volo.

La mezza maratona è una distanza abbastanza ampia per sentire il sapore della sfida sulla resistenza, ma non così ampia da dover investire molto tempo durante la settimana. Inoltre permette di poter restare brillanti per correre distanze minori e di affrontare diverse mezze, senza perdere la forma, nello spazio dei 3 mesi della durata media di una stagione.


Nel precedente articolo trovate una preparazione di 12 settimane per la mezza maratona. In questa tabella per la mezza maratona, affrontiamo una preparazione di 8 settimane, la fase specifica e di gara, in cui prepararsi per 2 mezze maratone, a distanza di 4 settimane l'una dall'altra. Se il vostro calendario non è così agevole potete ad esempio togliere una settimana, magari anche la prima.

Principianti mezza maratona

Se siete neofiti quindi vi rimando a questa altra tabella per la mezza maratona, se puntate al personal best allora provate ad impostare così il vostro allenamento, con due tentativi in cui nel secondo utilizzeremo la base del primo per fare ancora meglio.

Ripetute per la mezza maratona

Molta importanza avranno in questa preparazione l'allenamento delle ripetute e delle ripetute ritmo gara, corse sia la parte veloce che il recupero vicino al ritmo gara, come vedrete dalla legenda della tabella per la mezza maratona
L'allenamento è su 5 sedute settimanali, nel caso vogliate allenarvi 4 volte a settimana, per preparare la mezza maratona, eliminate la seduta del venerdì o del mercoledì. Se volete allenarvi 3 volte a settimana per preparare la mezza maratona allora togliete il giorno di riposo...scherzo, 3 allenamenti sono sufficienti per essere finisher, potrete toglierle entrambe.

Nella prima fase i ritmi saranno impostati seguendo come riferimento la Soglia Anaerobica che potete calcolare qui, oppure considerare l'ultimo ritmo conseguito in una gara di 10 km e aggiungere 5" (se la gara l'avete fatta in piano e negli ultimi 2 mesi).

Se invece avete fatto da poco una mezza, "inseritevi nel programma in corsa" e preparatevi subito per la seconda mezza maratona in programma
Buone Corse!
Simone

RITMI 
RIG (rigenerante) + 50" rispetto alla SANLNT + 40/30" RISPETTO ALLA SANMEDIO + 20" RISPETTO ALLA SAN
LUNGO +40" RISPETTO ALLA SAN
PRG (PROGRESSIVO) +40"/25"+10" RISPETTO ALLA SANRIP 200MT -40" RISPETTO ALLA SAN
RIP 400MT E 600MT -30" RISPETTO ALLA SAN
RIP 800MT -15"RISPETTO ALLA SAN
RIP 1KM - 5" RISPETTO ALLA SANRIP 2/3 KM +5"
Rec ripetute +50" RISPETTO ALLA SAN RIPG 1km  -10" ritmo gara e recupero +10" rispetto ritmo gara
RIPG 2km -5" ritmo gara e recupero +10" rispetto ritmo gara
RIPG 3km e 5km ritmo gara e recupero +15" rispetto ritmo gara
PRG G -30/-20/10 RISPETTO RITMO GARA
ALL sono gli allunghi corsi su 80 metri : una progressione sciolta dove si raggiunge il 90% della velocità alla fine e recupero di passo di 1'
SOUPLESSE: corsa blanda

Preparazione mezza maratona



CERCA