buzzoole code buzzoole code

NUOVE BROOKS TRANSCEND 5 SCARPE STABILI PER LE TUE ARTICOLAZIONI

BROOKS TRANSCEND 5 PROTEGGONO LE GINOCCHIA


Le nuovissime Brooks Transcend 5 

Il modello di casa Brooks Running fa parte dei pochi modelli che ad ogni rinnovo compie davvero un'evoluzione. Nate come scarpe running, che garantiscano l'appoggio più neutro, naturale e lineare possibile, senza usare sistemi di antipronazione, ha compiuto falcate da gigante, trovando una dimensione davvero trasversale.
Forse per il prezzo da top di gamma, forse perché ci sono modelli a cui i runner sono fidelizzati e forse perché è una scarpa che ti conquista usandola più che provandola in negozio, non ha avuto il successo che merita, anche se la si vede sempre di più ai piedi di runner.


Brooks Transcend 5, una scarpa antipronazione, ma per tutti

Il sistema Guide Rail di Brooks nasce per sostenere tutto il corpo in movimento, adattandosi in modo naturale alla corsa, guidando il naturale appoggio del piede. Interviene solo quando serve, per questo, per quanto sia un modello per chi ha eccesso di pronazione, può essere un modello utile anche a chi cerca una scarpa molto ammortizzata e una sicurezza nella corsa. Penso a chi fa molti km e perde la regolarità del passo quando insorge la stanchezza. Il sistema di guida naturale delle Transcend torna utile (nei limiti e in chi non ha assolutamente necessità dei plantari) a chi, e non sono pochi, ha un eccesso di pronazione solo ad uno dei due piedi.

E' ORA DI PRENOTARE UNA VACANZA DIVERSA, VIENI A VIVERE UN'ESPERIENZA UNICA

Brooks Transcend 5 proteggono le tue ginocchia


Brooks running si è concentrata nell'evidenziare come il modello sia utile per preservare dagli infortuni alle ginocchia e alle articolazioni in generale. Grazie al Guid Rail, ad una suola molto ampia nella parte mediale, un'intersuola molto alta con il sistema di ammortizzazione SuperDNA, che garantisce un'ammortizzazione del 25% superiore al DNA, una conchiglia esterna che contribuisce a rendere lineare l'appoggio, riducendo la rotazione del tallone, senza costringerlo, la scarpa aiuta tibia, ginocchia, fino al bacino e alla schiena ad avere un'esperienza di corsa meno impattante.



BROOKS TRANSCEND 5 VERSIONE DONNA
La versione per Donne

Prima sensazione dalla prova delle Brooks Transcend 5

Fra qualche tempo vi fornirò una recensione completa, alle prime uscite la scarpa risulta molto morbida e ammortizzata. Non è una scarpa veloce, ma una scarpa affidabile, per lunghe distanze, ma anche per ogni tipo di allenamento per chi corre sopra i 4'30" al km. Anche se non pesantissima, la sua conformazione porta a pensare che sia indicata utile a chi non è leggerissimo e non corre troppo in spinta. 
Nonostante questo accelerando la scarpa sembra diventare più leggera. Infine la tomaia morbidissima, che fornisce una buona sensazione di controllo e chiude il cerchio della protezione e stabilità.


Per preservare le ginocchia e tutte le articolazioni i fattori fondamentali sono avere un apparato muscolare efficiente e una buona tecnica di corsa. Le scarpe aiutano, non fanno miracoli.  Allo stesso tempo sottolineo però, per chi non corre molto veloce e i tempi di impatto si allungano, scarpe così ammortizzate sono un'ottima soluzione come supporto nella prevenzione (e recupero) dagli infortuni.



306 grammi le scarpe da uomo (io ho un 43 e risulta 316 grammi), drop da 10mm, le Transcend continuano a guardare al futuro e segnano un bel passo in avanti.

Simone
Runner 451

CERCA