buzzoole code buzzoole code

EROICA 15-18 , IL 18 MARZO 2018 ANDIAMO A FARE LA STORIA



Ci sono eventi che si ripetono una volta sola e, per quanto sia un peccato non poter avere una seconda opportunità, perché si tratta di eventi bellissimi, l’unicità li rende ancora più emozionanti. Ci sono eventi in cui c’è la possibilità di farsi accarezzare dalla storia, dalle nostre radici. Ci sono eventi in cui è possibile avere tutte queste cose e in più averle correndo, ma si contano sulle dita di una mano. L’Eroica, la maratona che si terrà a Vittorio Veneto il 18 marzo 2018, è uno di questi rarissimi eventi.

Perché farsi accarezzare dalla storia?

Perché siamo nei luoghi della Prima Guerra Mondiale, probabilmente l’evento più cruento della storia dell’Uomo. Sarebbe meglio se non ci fosse stata, ma la storia non si cambia. Però la storia si rispetta, non si dimentica, anche perché non accadano più eventi del genere. Come scrivono i bravissimi organizzatori della manifestazione “Eroica15-18 un evento unico anche per la ricorrenza dei 100 Anni dalla Vittoria della Grande Guerra. Un evento unico per la Storia, l’Arte e la Cultura che vuole celebrare. Per non dimenticare, per guardare oltre la Vittoria e ritrovare il valore della Pace”


Un percorso che oltre che far respirare le arie della Grande Guerra, ripercorrendo le vie che erano delle retrovie austriache, viene illuminato da capolavori artistici: Villa Costantini, Villa Croze, Villa Grunwald, Villa Papadopoli, Castello di Serravalle, Palazzo Lucheschi – Czarnocki, Palazzo Minucci De Carlo, Castelbrando, Abbazia S.Maria e il Sacrario Austro-Ungarico.

Un percorso non facile, ma una Maratona che si chiama Eroica non poteva essere una passeggiata di salute. Sali e scendi che non aspettano altro che essere sfidati da runner affamati di km. Salite addolcite da fantastici panorami.



Da segnalare al 26° km la salita degli eroi, 1,5km al 10% di pendenza che terminano con una bellissima vista sulle pre-alpi trevigiane. La buona notizia è che dal 31° km ci saranno solo discese. Se vi sarete gestiti bene e allenati bene anche per le discese (sono da correre nel modo giusto, perché per quanto le gambe vadano da sole, la sollecitazione muscolare articolare e tendinea non è da sottovalutare), il finale sarà da eroi.

E alla fine? Siamo nelle terre del prosecco, che proprio nel 2018 è stata insignita con titolo di Comunità Europea dello Sport, non credo serva un mio consiglio su come festeggiare al meglio l'arrivo.


Perché partecipare

Eroica 15-18 Marathon è un evento unico, non verrà mai più ripetuto

Non ci sarà più la possibilità di godere di questo bellissimo percorso completamente libero dal traffico.

Il tempo Massimo è di 7 ore I pacemaker "Gli Originali" che diretti dal Capitano Roberto Toniatti accompagneranno i più veloci, i meno performanti e tutti quelli che vorranno concludere la maratona in 7 ore con un GRUPPO SPECIALE che accompagnerà "chi non ha fretta"

La Medaglia commemorativa EROICA 15-18 coniata appositamente per questo straordinario appuntamento, resterà unica e non può mancare nel palmaires di chi ama la corsa ( la medaglia verrà presenta a Natale)

Iscrizioni agevolate per gruppi a partire da 10 Runners in su. E dopo il raggiungimento del primo gruppo di 10, sconto riservato anche per singole iscrizioni fatte 



Runner il 18 marzo ognuno di noi ha la possibilità di fare la propria storia. Se poi non siete pronti per la Maratona c'è sempre l'opportunità di correre la 21km, la Quinta Maratonina della Vittoria, sempre con partenza e arrivo da Vittorio Veneto.

Simone
Runner 451