buzzoole code buzzoole code

BAUERFEIND QUANDO LA SCIENZA TI AIUTA DAVVERO



Il 2017, dal punto di visto del running per me è stato fantastico, per quanto riguarda Runner 451, meno per la parte strettamente sportiva. A maggio ho fatto un’artroscopia al ginocchio che doveva risolversi in poco tempo, ma in realtà ancora oggi, per quanto abbia ripreso a correre, non ho risolto ancora del tutto il mio problema. Restiamo positivi e in buona parte ho motivo di esserlo, perché ultimamente ho avuto un gran miglioramento grazie all’utilizzo di bendaggi attivi della Bauerfeind, che ho conosciuto grazie all’ortopedico e al fisioterapista che mi seguono.

Ho utilizzato in primis la Gentruain P3, utile per chi ha condropatie. La rotula viene centrata. Il cinturino di correzione contrasta la lateralizzazione rotulea e può essere regolato individualmente a seconda della situazione. Lateralmente sul bordo superiore del tutore si trova una seconda pelotta di decontrazione che scarica i tendini connessi alla rotula minimizzando così la trazione laterale sulla rotula stessa.  In tal modo viene eliminato il carico sulla rotula e fornito sostegno all'articolazione durante il naturale movimento. Ho indossato la ginocchiera negli esercizi di riabilitazione, in qualche prima corsetta e in diverse ore del giorno.

Ora sono passato alla Genutrain, utile per mantenere la rotula stabilizzata durante la prestazione sportiva. Entrambi questi bendaggi sono molto comodi, morbidi e  trasmettono un senso di protezione e di compressione, senza però stringere, come una coccola per l’articolazione. Al di là delle sensazioni, è oggettivo che il loro utilizzo abbia migliorato la mia situazione.


Talmente soddisfatto di Baurefeind ho provato anche loro calze compressive per gli sport di resistenza: le calze Compression Socks Performance. Accelerano il recupero, ti dimentichi di averle durante lo sport, comodissime, adesso, io che ho sempre usato il calzino corto per correre, ora devo dire che le calze compressive mi stanno conquistando.

Bauerfeind ha all’interno della sua offerta tanti altri prodotti per stare meglio: potete vederli qui https://www.bauerfeind.it/. In ogni caso, quando avete un problema, evitate il fai da te, confrontatevi sempre con il vostro fisioterapista o ortopedico, perché un prodotto è valido, e questi lo sono, ma deve essere scelto quello giusto e utilizzato in modo altrettanto corretto.

Simone
Runner 451