buzzoole code buzzoole code

TEST KALENJI PRONTI PER LA NUOVA STAGIONE

Kalenji Kiprun trail running


Quando hai la possibilità di testare i prodotti direttamente con chi li aiuta a svilupparli, in una cornice naturale stupenda a due passi da Milano, l'unica cosa che devi fare è goderti la giornata e lasciare che le tue sensazioni ti guidino a sentire al meglio cosa stai provando.
Decathlon è un'azienda che non si ferma mai. Vi avevo già parlato di come la cosa che mi stupisce di più è che hanno sempre soluzioni sorprendenti, risolvendo anche problemi su cui ormai ci avevamo messo una pietra sopra. Poi entri in uno dei loro store e trovi la luce a 250 lumen per la notte, con i led posteriori, ricaricabile, direzionale, con la possibilità di staccarla e inserirla sullo zaino, a meno di 40 euro e le corse nelle sere di inverno cambiano prospettiva (in questo articolo ve la racconto nel dettaglio).


Il test

In un percorso nel comune di Montevecchio (LC), prevalentemente sassoso (come potrete immaginare sull'asciutto dato che ormai il nostro clima e quello del Sahara sono sempre più simili) all'interno del bosco, ho avuto modo di provare le nuove scarpe Kiprun Trail MT (in collezione sono presenti sia in versione maschile che femminile), come pantaloncini i cosciali Baggy compressione trail uomo, la t-shirt trail, il gilet antivento trail e un utile accessorio, la cintura running con 2 borracce da 250 ml.




Kiprun Trail MT

Vado subito sulle scarpe, perché vi conosco so che è la cosa che vi interessa di più. Appena indossate le due sensazioni che si percepiscono sono comodità e stabilità. Senti che sono scarpe studiate  per la distanza, la protezione e la stabilità. La suola ha dei tasselli di 5 mm studiati per avere una presa e aderenza soprattutto sui terreni duri e rocciosi, l'ammortizzazione è generosa grazie al K-ring, in schiuma EVA, posto sotto il tallone e ai componenti su tutta l'intersuola e la suola.
I ricercatori di Kalenji hanno inserito il sistema K-only per rispondere a tutte le esigenze di appoggio, vi riporto la nota del produttore: "Il K-Only si concretizza con l’aggiunta di un inserto Pebax® sul mesopiede e di una parte a doppia densità sotto il primo metatarso. La K-Only è il risultato di uno studio bio-meccanico interno e di un’osservazione longitudinale di 6 mesi condotto su 372 corridori dal Luxembourg Institute of Health. Questa collaborazione tra Kalenji, Decathlon SportLabs e il LIH ha permesso di studiare l’impatto del tipo di scarpa sugli infortuni legati al running e di verificare quale modello fosse più adatto a tutte le falcate." 
Sull'universalità del prodotto mi serviranno più settimane di test. Come sapete bene sul trail running l'appoggio ha un influenza diversa che sulla corsa su strada, ciò che conta di più è la presa, la stabilità all'altezza della caviglia, l'aderenza sul terreno e su questo, la Kiprun Trail MT, ha superato il primo test. Non vedo l'ora di provarla sul bagnato. Non è una scarpa leggerissima, ma in salita risponde bene al ritmo che vuoi dare e in discesa, provata anche su diversi tratti ripidi con molti sassi lisci, ti segue a dovere. Correndo si nota l'intento di Kalenji di creare una scarpa comoda per le lunghe distanze, con una tomaia, resistente, non troppo abbracciata al piede, che permetta di sentirsi a proprio agio anche dopo tanti km, quando i piedi tendono a gonfiarsi.
Come sempre non mancano le soluzioni geniali: sulla linguetta è presente una tasca che permette di riporre le stringhe, evitando che s’impiglino su rami e sterpaglie, che si slaccino e che si sporchino. Il consiglio, per chi fa il trail, è di allacciare le scarpe come mostro nel mio tutorial che potete vedere qui.
La Kiprun Trail MT esiste sia in versione maschile che femminile e non tradisce la politica Decathlon di restare sempre attenti alle tasche: prezzo di vendita 79,99 Euro.




 

Abbigliamento

Prima di tutto, linea di colori sia maschile che femminile, bellissima e con colori visibili in ogni condizione. La T-shirt trail per la mezza stagione e anche temperature un pochino più rigide. In tessuto traspirante e resistente, ha due comode tasche sulla schiena, che rendono più facile il trasporto dei gel.
I cosciali che aderiscono alle gambe per ridurre il senso di fatica durante la corsa, hanno 4 tasche davanti:
  • una larga tasca ventrale in cui si può mettere una Flask d'acqua da 250 ml, con elastico. 
  • All'interno, una tasca con zip per mettere lo smartphone (140x70 mm).
  • dietro, una larga tasca con zip per mettere una Flask da 250 ml.
  • su entrambi i lati della tasca sulla schiena, 2 tasche a rete per mettere 3 gel in ciascuna.

I cosciali baggy sono stati ideati in modo che siano molto piacevoli da indossare anche senza intimo, per più comfort e per evitare di avere troppo spessore. Cosciali ben regolabili grazie all'allacciatura, le taglie si scelgono in base al peso e all'altezza.




Il gilet antivento è leggerissimo, ti dimentichi di averlo se non per la protezione e la cosa fantastica è che si ripiega nella sua tasca che si trova all'interno della giacca, sulla schiena. Grazie ad un largo elastico permette di tenere la giacca nella tasca e di portarla intorno alla mano, quando non serve più. Utile se si parte per una salita tenerlo così e magari indossarlo dentro al bosco o in discesa. Anche qui le soluzioni di spazio non mancano. Un taschino sul petto per poter mettere piccoli oggetti: chiavi, gel, c'è poi  una grande tasca sulla schiena con zip e scomparti, perfetta per mettere guanti, cappellino, manicotti.

La cintura con le due borracce fa la cosa più importante, a mio parere, sta ferma quando corri. Io odio sentire qualcosa "che balla" nella corsa (niente battute...). Questa cintura, regolabile e con una tasca centrale, corre insieme a te.

Conclusioni

Quello che sta facendo Decathlon è chiaro: da una parte un forte sviluppo tecnico, con ampi miglioramenti rispetto al passato, andando incontro alle esigenze del numero crescenti degli appassionati della corsa e del trail, dall'altro restare forti su due punti che lo hanno sempre caratterizzato: il prezzo e le soluzioni originali. Con poco più di 150 euro potete avere un valido completo da trail, che vi permette di fare molti km, con buone prestazioni, protetti da percorsi incidentati e clima sfavorevole. Fra qualche mese vi prometto un aggiornamento sulle scarpe, dopo averle stressate per benino, intanto vi invito ad andare a fare un giro nello store più vicino e a provare il tutto con ...piede, mani e corpo.
#CondiVivi #Runner451

Simone
Runner 451