buzzoole code buzzoole code

RUNNER451 VIDEO GEAR TEST: CAMELBAK ULTRA PRO VEST

running

La seconda puntata di Runner451 Video Gear Test strizza l'occhio al trail running. L'Ultra Pro Vest di Camelbak, marchio americano, azienda da più di 20 anni impegnata nel settore dell'idratazione, che gli amici ciclisti conoscono molto bene e negli ultimi anni si sta affacciando con determinazione nel running e soprattutto nel trail, basti pensare agli atleti che la usano e alle manifestazioni di cui è partner come la LUT o UMTB e tante altre.

CAMELBAK ULTRA PRO VEST

Il Gilet di cui vi parlerò nella puntata fa della leggerezza, compattezza e resistenza un punto di forza, con una forte attenzione, priorità del marchio americano, all'idratazione, grazie alla dotazione di due borracce, le Quick stow,  ripiegabili una volta vuote e con una valvola che chiude perfettamente e facile da aprire per bere in pochi secondi.


Un gilet, come dice il nome, per le lunghe distanze. Senza dubbio per le lunghe distanze è per chi è già abile nella scelta e nell'utlizzo dei materiali durante una competizione, resta invece ottimo per tutti sulle medie distanze e, come vedrete nella puntata, anche per il runner da strada.
Se volete conoscere Ultra Pro Vest non vi resta che guardare la puntata!


Le novità di Camelbak

In vendita da gennaio 2018, presentato in occasione del UMTB, uscirà il CamelBak® Nano Vest 2018 con un peso di appena 150 g, la Nano Vest ha una capienza di 3L, di cui 1L è dedicato all'idratazione. 
In più dà l'esclusiva possibilità di portare i bastoncini per il trekking incrociati ad X sulla schiena, così da averli sempre a portata di mano.