buzzoole code buzzoole code

STRESS DA RIENTRO: CORRILO E ABBATTILO COSI !

stress da rientro


Ci siamo, in queste settimane il traffico nelle Autostrade si inverte e si riempiono le città. Siamo lì che torniamo a lavoro. Nel caso le e-mail aziendali siano parte della nostra vita quotidiana spero siate 
stati abbastanza bravi da non guardarle durante la vacanze e che abbiate tenuto spento il telefono aziendale. Nel caso al momento dell'accensione fatevi abbracciare dai vostri cari mentre lo fate, ma
non fatelo l'ultima sera delle ferie, aspettate l'ultimo momento.

Seriamente per affrontare al meglio il rientro ci sono alcune regole fondamentali e la corsa può aiutarvi al meglio.

Priorità e non urgenze
Una delle cose che crea più stress è la disorganizzazione, il fatto che la nostra agenda sia comandata da altri e il farsi travolgere da ciò che ci aspetta al rientro.



Il primo giorno dedicatelo a smaltire il lavoro accumulato. Credo che lo sappiate bene, la frase da usare, con chiunque vi contatterà, è: "Guarda sto smaltendo un sacco di richieste che ho trovato al rientro, sicuro che capirai, ti ricontatto io il...." e date una data e\o un orario, comandate la vostra agenda. Fatelo, ma con i vostri tempi e scegliendo prima di tutto le priorità. Ordinate le mail non per data, ma per mittente, questo perchè prima di tutto saprete sicuramente di chi sono le mail più importanti e di chi no e in più se qualcuno vi ha inviato più mail, recuperete tempo rispondendo con una mail unica.
Cestinate le cose inutili, cioè le centinaia di mail in cui siete in copia e per cui avete smesso di chiedervi il perchè, dato che non avete nulla a che fare con l'argomento.
Se avete delle cose in sospeso non siate passivi, contattate voi i colleghi, clienti, fornitori ecc... e date un appuntamento. Un modo per combattere lo stress è riprendere velocemente il ritmo, senza farsi trascinare, ma anticipando.
Le urgenze degli altri il 95% delle volte non sono vostre priorità (ne loro).
Uscite in orario.
Fissate, se vi è possibile, le nuove vacanze. I sogni sono quelli che ci permettono di andare avanti




La corsa
La nostra amica corsa è lì, probabilmente nelle ferie avere preso altri ritmi. Alcuni consigli che possono aiutarvi a riprendere velocemente

  1. Se non l'avete fatto fissato subito un obiettivo, una gara, iscrivetevi. Il nuovo impegno vi permetterà di non pensare solo al lavoro e a sognare (che è la parola chiave come potete vedere)
  2. Potete riprendere la regolarità degli allenamenti prima delle ferie oppure strutturare in maniera diversa. Cercate nuovi metodi, un impegno che mentalmente vi stimoli, un allenatore. Insomma non siate passivi
  3. Il primo allenamento che fate deve essere super impegnativo. Stancatevi, un allenamento di ripetute, di tanti km, ad alte intensità. Liberati più endorfine possibili e non date la possibilità allo stress di battervi.
  4. A fine allenamento, dopo qualche ora, premiatevi, un gelato, una birra, una bella cena. Coccolatevi.
Raccontatemi cosa fate per stare meglio e buone corse!

Simone
Runner 451